Ganoderma il fungo della longevità

Ganoderma il fungo della longevità

Ganoderma Lucidum o Reishi è il “nuovo” rimedio della medicina antiaging, o un grande ritorno dal passato?
Quello che è certo sono le grandi peculiarità di questo fungo giapponese, che viene utilizzato nella cura della salute con la micoterapia.
Le qualità salienti, oltre a quella tanto propagandata della longevità, è  la peculiarità nel riuscire a detossìficare il fegato, promuovendone, al tempo stesso la rigenerazione. Sembra un effetto non così importante, ma invece è fondamentale per riassopire tutti quei retrovirus di cui, purtroppo, taluni ne soffrono con grandi ripercussioni sullo stato di salute. Per senso riflesso, ottimizzando il lavoro del fegato, la persona avverte una sensazione di benessere quasi immediata, e ne ritrova un vitalità nuova, per questo viene inteso anche come tonico. L’azione immuno stimolate viene invece promossa a livello intestinale, aiutando così il sistema immunitario generale.

Comments are closed

Questo sito fa uso di cookie di profilazione di parti terzi per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico generato. Continua la lettura

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi